Steering Committee

professionisti per le problematiche di sviluppo di prodotto e gestione di azienda

Il nostro Steering Committee è costituito da manager che vantano una vasta esperienza nei diversi settori delle scienze della vita maturata all’interno di aziende farmaceutiche, biotecnologiche e di servizi.

Lo Steering Committee collabora attivamente con il Managing Director di Rare Partners nella messa a punto della strategia di sviluppo per i singoli progetti e nella selezione delle CROs, società di servizi e consulenti esterni.

Germano Carganico - Chairman dello Steering Committee

Marco Prosdocimi - Managing Director

Anita Falezza

Fabrizio Minoja

Massimiliano Mostardini

Ennio Ongini

Riccardo Palmisano

Elisabeth Robinson

Alessandro Sidoli


Germano Carganico

Germano CarganicoGermano è Executive Director, Strategic Affairs in MolMed, dove ha ricoperto dal gennaio 2011 e fino al marzo del 2015 la carica di Direttore Generale per le aree di Ricerca&Sviluppo e Operations.

Vanta una lunga esperienza in R&D, affari regolatori e gestione aziendale, maturata in società farmaceutiche e biotecnologiche, tra cui Farmitalia Carlo Erba, Menarini ed Axxam.
Ha portato alla registrazione internazionale diversi nuovi prodotti farmaceutici ed inoltre è stato socio fondatore di importanti aziende di consulenza nel settore delle scienze della vita, come Pharma Quality Europe e Regulatory Pharma Net ed è socio fondatore e chairman dello Steering Committee della società non profit Rare Partners.

Nei cinque anni anni precedenti il suo ingresso in MolMed ha ricoperto la posizione di Direttore Generale della fondazione Toscana Life Sciences ed ha insegnato Sviluppo d’Impresa presso l’Università degli Studi di Siena. Germano si è laureato in Chimica presso l’Università degli Studi di Milano nel 1977.

torna alla lista


Marco Prosdocimi

Marco Prosdocimi - RP Managing DirectorMarco ricopre la funzione di Managing Director di Rare Partners dalla sua fondazione nel mese di Marzo 2010. Collabora come consulente con aziende farmaceutiche, con fondi di investimento e con organizzazioni di ricerca dal 1996, con particolare riguardo per l’area Ricerca&Sviluppo.
In precedenza ha sviluppato la propria carriera, sino al ruolo di Direttore Ricerca e Sviluppo, presso Fidia per un periodo di 15 anni (1981-1996).
Possiede oltre 35 anni di esperienza nel campo della Ricerca e Sviluppo, grazie al lavoro svolto presso istituzioni accademiche (Università di Padova e Thomas Jefferson University) e aziende, tra cui PharmEste, Angelini Ricerche e CM&D Pharma. Marco è stato  membro del board scientifico di varie compagnie di area biotech e collabora con istituzioni pubbliche e private alla revisione e valutazione di progetti scientifici.

E’ autore di oltre 120 lavori scientifici, 200 presentazioni a congressi e vari brevetti, principalmente nell’area della farmacologia del sistema cardiovascolare e autonomino, sia a livello pre clinico che clinico.
Marco ha ottenuto la laurea in Farmacia presso l’Università degli Studi di Padova.

torna alla lista


Anita Falezza

Anita FalezzaAnita è fondatrice e Amministrato Delegato di Regulatory Pharma Net (RPN), società di consulenza e servizi nel settore degli affari regolatori.
Dal 1989 ha svolto la sua attività in aziende farmaceutiche, ricoprendo posizioni di Regulatory Affairs Director, International Regulatory Affairs Manager, Study Director.
Attualmente gestisce RPN offrendo consulenza e supporto per la gestione di progetti europei nel settore degli affari regolatori.
L'esperienza include procedure di rimborso, negoziazione del prezzo, due diligence, piani d'indagine pediatrica, designazione di farmaci orfani (ODD), revisione di piani di sviluppo, procedure di registrazione centralizzate, decentralizzate e di mutuo riconoscimento.
Vanta una specifica competenza in prodotti innovativi, prodotti anticancro, prodotti biologici e biotecnologici, e nelle terapie avanzate.
Anita si è laureata in Scienze Biologiche presso l’Università degli Studi di Pisa.

torna alla lista


Fabrizio Minoja

Fabrizio MinojaFabrizio è managing partner dello Studio Bianchetti Bracco Minoja (BBM) uno dei più rinomati studi italiani di consulenza nell'ambito della proprietà industriale specializzato nei settori chimico, farmaceutico, medico e biotecnologico.
Nel 1986 ha conseguito la qualifica di European Patent Attorney ed è stato nominato dal Tribunale di Milano e di Torino consulente tecnico nei procedimenti validità e contraffazione.
Dal 1989 al 1999 ha tenuto corsi di "Basic European patent Law" organizzati dal Centre d'Etudes Internationales de la Propriété Industrielle (CEIPI) e dall’Université Robert Schumann, Strasburgo. Fabrizio è professore a contratto di Diritto Industriale presso la Facoltà di Scienze dell'Università di Milano, per il corso di Laurea in Chimica Industriale.
Fabrizio si è laureato in Chimica presso l’Università degli Studi di Milano.

torna alla lista


Massimiliano Mostardini

Massimilano MostardiniMassimiliano, fondatore e managing partner dello Studio Legale Bird & Bird di Milano, è laureato con lode all’Università di Milano e vanta quindici anni di esperienza nel campo del diritto industriale.
Ha prestato la propria attività in alcuni studi legali di primaria importanza occupandosi di diritto dei marchi, dei brevetti e di diritto d'autore. Ha altresì grande esperienza nei settori delle biotecnologie, dell’Information Technology e delle telecomunicazioni.
Attualmente Massimiliano collabora con il Dipartimento di Diritto Industriale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Milano. E' altresì Professore a contratto presso l'Università Vita-Salute San Raffaele di Milano ove insegna la materia "Trasferimento delle Biotecnologie".
E’ membro di numerose associazioni di settore tra cui SISPI, AIPPI, LES, LIGUE, AIPLA, INTA e INDICAM.

torna alla lista


Ennio Ongini

Ennio OnginiEnnio Ongini  ricopre attualmente la carica di Vice Presidente della Ricerca presso NicOx. Possiede oltre 30 anni di esperienza nel campo della ricerca farmaceutica in varie aree terapeutiche, tra cui la neurologia, il sistema cardiovascolare, il dolore e l’oftalmologia.
Ha pubblicato oltre 200 articoli su riviste peer-review nei campi della chimica farmaceutica, della farmacologia e della tossicologia.

Ennio è stato Visiting Scientist presso l’Istituto Superiore di Sanità a Roma e ha ricoperto varie posizioni dirigenziali nel settore Ricerche della Schering-Plough inclusa la direzione del Centro di Ricerca presso il Parco Scientifico San Raffaele di Milano. Dal 2001 è Direttore della Ricerca di NicOx, dova ha attivato e coordinato vari progetti nel campo dei farmaci rilascianti ossido nitrico.

Svolge inoltre i compiti di referee per riviste scientifiche, progetti di ricerca dell’Unione Europea e per il fondo di investimento Index Ventures (Ginevra, CH). Ennio ha conseguito la laurea in Scienze Biologiche, seguita da specializzazione in Farmacologia e Tossicologia, presso l’Università degli Studi di Milano.

torna alla lista


Riccardo Palmisano

Riccardo è Amministratore Delegato di MolMed, società biotech italiana quotata in borsa e focalizzata su ricerca, sviluppo e validazione clinica di terapie innovative per la cura del cancro.

Proviene da Genzyme, oggi una società del Gruppo Sanofi, dove ha operato negli ultimi dieci anni, prima come amministratore delegato e direttore generale e negli ultimi due anni come presidente del consiglio di amministrazione.

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Parma, opera da 30 anni in ambito biofarmaceutico, avendo ricoperto posizioni di crescente responsabilità prima in grandi aziende italiane, come Farmitalia Carlo Erba e Menarini (dove viene nominato General Manager di Lusofarmaco nel 1995), per passare successivamente nel mondo delle Multinazionali, dove nel 2000 fonda la filiale italiana di Shire Pharmaceuticals, per poi essere nominato Vice President Commercial Retail Market in GlaxoSmithKline a Verona ed infine Vice President & General Manager Italy in Genzyme.
Nel corso della sua carriera ha gestito il lancio di un rilevante numero prodotti sul mercato italiano nelle più diverse aree terapeutiche, passando dal retail alle nicchie specialistiche, ha partecipato a numerosi progetti internazionali, ha gestito svariati progetti di riorganizzazione ed ha negoziato con successo la registrazione di diversi farmaci innovativi con le Autorità Regolatorie nazionali.

Da marzo 2016 Riccardo è Presidente di Assobiotec, l’associazione italiana delle aziende che si occupano di biotecnologia, affiliata a Federchimica. 

torna alla lista


Elisabeth Robinson

Elisabeth RobinsonCo-fondatrice di NicOx (1996), è Presidente di NicOx Research Institute Srl dal Gennaio 2006.
Possiede un’ampia esperienza nello sviluppo e nella definizione di accordi di licenza di prodotti farmaceutici innovativi.
E’ co-fondatrice e membro del Consiglio d’Amministrazione di Relivia, Società italiana specializzata in dermatologia.

Dall’anno 2006 al 2008 è stata Presidente del Consiglio d’Amministrazione della Layline Genomics.
Tra le ultime cariche ricoperte figurano quelle di Director, Product Development alla Recordati (1990-1996); di Consultant, Technology Development alla Techint Engineering Company (1988-1990); Vice President New Technology Ventures Europe alla Genzyme (1985-1988); Visiting Scientist al MIT (1984-1987), Instructor al MIT (1983) e Post Doctorate Research Associate al MIT (1982-1984).

Betsy è  membro della Italian Angels for Growth e socia di diverse “portfolio companies” tra cui: Spreaker, Proteogenbio, Quotient Diagnostics e Biogenera, dove è membro del Consiglio di Amministrazione dall’anno 2009.
E’ inoltre membro della Commissione Fulbright in Italia e membro dello Steering Committee di Fulbright BEST.

Laureata in Phi Beta Kappa presso il Wellesley College nel 1977, nel 1979 ha conseguito il Master of Science in Ingegneria Chimica presso il Massachussets Institute of Technology e nel 1982 il Ph.D. in Biotecnologia, sempre al MIT.

torna alla lista


Alessandro Sidoli

Alessandro SidoliAlessandro Sidoli è co-Fondatore e Amministratore Delegato di Axxam SpA, società di biotecnologie nata nel 2001 come spin-off dal Gruppo Bayer; è inoltre Managing Director di IMAX Discovery GmbH e Consigliere di Amministrazione di Xbrane Biopharma AB.
Dal 2010 al 2016 è stato Presidente di Assobiotec/Federchimica, l’associazione nazionale per lo sviluppo delle biotecnologie, della quale è stato Vice Presidente dal 2004. Dal 2013 fa inoltre parte del Comitato di Presidenza e dal 2016 è il Presidente del Comitato Ricerca Sviluppo e Innovazione di Federchimica.
Nel 2015 ha co-fondato un associazione di business angels dedicata alle biotecnologie (Italian Angels for Biotech), di cui è Vice Presidente.
Inizia la propria carriera scientifica nel 1982 come ricercatore presso il Dipartimento di Biotecnologie di Farmitalia Carlo Erba e, successivamente, presso la Sir William Dunn School of Pathology (Oxford University). Nel 1986 assume la direzione del laboratorio di biotecnologie dell’Istituto Sieroterapico di Milano, che dirige fino al 1989. Gli anni '90 lo vedono Fondatore e Amministratore Delegato di Primm Srl e Direttore del Trasferimento Tecnologico del San Raffaele di Milano.
È autore di circa 50 pubblicazioni scientifiche e di numerosi brevetti nazionali e internazionali.
Nato a Milano nel 1959, si è laureato in Biologia presso l’Università di Pavia, alunno del Collegio Ghislieri.

torna alla lista